Ass.ne Cult. Carpino Folk Festival

Scritto da Super User. Postato in Blog

Il Carpino Folk Festival, il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni si presenta...

Al centro del sistema insediativo distribuito a corona intorno al lago di Varano, lungo la strada pedecollinare che lambisce l’anfiteatro naturale costituito da Capoiale, San Nicola di Varano, Cagnano Varano, Ischitella, Vico del Gargano fino a Rodi Garganico, in posizione rialzata e panoramica sul Poggio Pastromele si è realizzato un incontro di saperi, di generazioni, di competenze e di stimoli ideali che ha permesso a Carpino, grazie ai suoi cantori e all’intera comunità, di divenire una sorta di santuario simbolico dell’“altra musica”. Il suo patrimonio è una memoria vivente che rappresenta un esempio di buona pratica nelle relazioni interpersonali. Una memoria orale di storie, canti e balli tessuta su tre forme principali di tarantelle (Viestesana, Montanara, Rodiana) e sulle loro varianti espressive (Rodianella e Cagnanese), utilizzate indifferentemente per cantare li sunèttë con l’accompagnamento degli strumenti tipici della tradizione musicale garganica: la chitarra battente, la chitarra francese, il tamburello e le castagnole.
Un’ulteriore forma di espressione è costituita dalla canzunë, un canto a distesa che, accompagnato dalla sola chitarra battente, rappresentava il corpo centrale e il punto più colto della serenata. Se, infatti, questo patrimonio musicale, recitato a cappella, era funzionale ai lavori nei campi, accompagnato dagli strumenti musicali serviva “a portare la serenata”, per dichiararsi o ufficializzare un rapporto di fidanzamento.
Oggi resta la funzione sociale del cantare, suonare e ballare soprattutto come forma di divertimento e di socializzazione durante le occasioni festive e festivaliere.
L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival partendo dallo studio sessantennale degli etnomusicologi e dei ricercatori che sono passati da Carpino e grazie all’apporto di chi si è inserito in questa comunità in modo partecipativo, tenta da due decenni di ricostruire il tessuto della memoria comunitaria agendo a quattro livelli: come figli della comunità che continuano a vivere il territorio insieme alle precedenti generazioni; come ricercatori che documentano la memoria orale di storie, canti e balli; come suonatori che promuovono l’aggregazione sociale nel territorio e come operatori culturali che mediano tra la tutela e la valorizzazione di questo immenso patrimonio culturale, ancora in grado fattivamente di provvedere ai bisogni fondamentali della comunità stessa.

L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival, d’ora in avanti Associazione, è un organismo di utilità sociale senza scopo di lucro che si prefigge di salvaguardare il patrimonio culturale immateriale garganico e italiano in genere operando a favore della trasmissione fra le generazioni.
Fin dal 1996, in particolare:
• realizza annualmente - nella prima decade di agosto - il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni denominato “Carpino Folk Festival”;
• identifica e documenta i beni culturali immateriali sia attraverso attività di ricerca sia mediante la raccolta di documentazione scritta, fotografica, audio e visuale
• svolge attività di studio, di promozione, sia direttamente, sia organizzando o favorendo riunioni, convegni, seminari, mostre, iniziative artistiche e manifestazioni culturali e musicali in Italia e all'Estero - per la miglior conoscenza e la divulgazione delle attività culturali legate alle tradizioni popolari, il tutto sia agendo direttamente che partecipando ad iniziative di terzi o riconoscendone la legittimità, o anche concedendo sovvenzioni, premi o borse di studio;
• crea e gestisce archivi cartacei e elettronici per la conservazione e consultazione delle opere legate alle tradizioni musicali popolari;
• cura, pubblica e gestisce siti internet per la divulgazione delle opere legate alle tradizioni musicali popolari;
• compie operazioni di vigilanza per la tutela dell'immagine dell'opere artistiche legate alle musiche popolari, vagliando tutto ciò che viene realizzato con riferimento alla musica tradizionale del Gargano.

RAPPORTI DI RETE
Livello Regionale - Il Carpino Folk Festival, insieme a Legambiente FestambienteSud, Orsara JAZZ, al Festival d’arte Apuliae e a Suoni in Cava è fondatore del primo Consorzio tra operatori del settore della cultura, dello spettacolo e dell’arte in Puglia: "5FSS - CONSORZIO PER LA PROMOZIONE DELLA QUALITÀ CULTURALE NEL TERRITORIO".
L'unione di 5 festival capaci di richiamare d’estate sul Gargano e sui Monti Dauni oltre 200.000 amanti di musica etnica e popolare, i fans del jazz e del rock ma anche gli appassionati di teatro e del cinema senza dimenticare l'enogastronomia e le bellezze architettoniche e naturalistiche.
Livello Nazionale - Il Carpino Folk Festival è tra i fondatori del "COMITATO PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO IMMATERIALE" (ICHNet) - un'organizzazione senza fini di lucro che si ispira ai principi dell'UNESCO e opera nel campo della salvaguardia e della valorizzazione sostenibile del patrimonio culturale immateriale, della promozione dei diritti culturali, la protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali.
Fanno parte di ICHNet associazioni culturali, gruppi e singoli che in tutta Italia operano a favore della libertà di espressione culturale e creativa delle persone e delle comunità perché convinte che la cultura sia l'unico potente strumento a nostra disposizione per migliorare l'esistente e per costruire una società più equa e rispettosa dei diritti umani.
Livello Internazionale - Il Carpino Folk Festival è un'Associazione accreditata (a Nairobi nel corso della 5 sessione del 15/19 Novembre 2010) come ONG consultiva del Comitato intergovernativo per la Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell'Unesco.

Le istituzione che in questi anni hanno dato il proprio contributo ai progetti dell’Associazione sono:
- la Comunità Europea
- la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù
- il Ministero per i Beni e le Attività Culturali
- la Regione Puglia
- la Provincia di Foggia
- l'Ente Parco Nazionale del Gargano
- il Comune di Carpino
- il Comune di Cagnano Varano
- il Comune di Rodi Garganico
- il Comune di Peschici
- il Comune di Vieste
- il Comune di Ortanova
- il Comune di Poggio Imperiale
- la Comunità Montana del Gargano
- il Gal Gargano
- l'Associazione Nazionale Comuni Italiani

Organo ufficiale di divulgazione dell’Associazione è il sito web: www.carpinofolkfestival.com
La pagina facebook (www.facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale) conta, al momento in cui scriviamo, oltre 12.361 fan.

L'Ass. Cult. Carpino Folk Festival è composta da
- associati fondatori
- associati onorari
- associati ordinari
- associati sostenitori

Possono essere soci dell'associazione i cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, di comportamento e di sentimenti democratici. Potranno, inoltre, essere soci Associazione e Circoli aventi attività e scopi non in contrasto con quelli dell'associazione "CARPINO FOLK FESTIVAL".

Gli associati fondatori e onorari compongono l'organo Assembleare. L'organo amministrativo (comitato direttivo) è composto da cinque membri eletti fra i soci e funge da Consiglio di Amministrazione.
Attualmente in carica sono:
Attualmente in carica sono: Presidente, Mario Pasquale Di Viesti, Antonio Manzo, Vice Presidente. Alessandro Sinigagliese,  Maria Giangualano e Rosanna Sacco gli altri componenti.
Luciano Castelluccia è il Direttore Artistico dal 1998

L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival detiene tutti i diritti di copyright sulla denominazione "Carpino Folk Festival" e sul logo della manifestazione, pertanto ne verifica il corretto e legittimo uso in conformità con gli scopi statutari.

Il logo e la denominazione "Carpino Folk Festival" sono stati registrati presso l'UPICA (Ufficio Provinciale Industria Commercio e Artigianato) della Camera di Commercio della Provincia di Foggia.
Nel caso di uso non autorizzato della denominazione e del logo del "Carpino Folk Festival", il rappresentante legale dell'Associazione Culturale Carpino Folk Festival intima la immediata cessazione dell'uso nonchè la distruzione di ogni materiale relativo, avviando un'immediata azione legale.
In occasione di convegni, iniziative culturali, spettacoli ed attività svolte compatibilmente con le finalità dell'Associazione Culturale Carpino Folk Festival, il Comitato Direttivo, può concedere in uso il logo del Carpino Folk Festival in modo gratuito purchè rispetti il principio della temporaneità e non sia legato ad iniziative commerciali.

Associazione Culturale Carpino Folk Festival
Sede Operativa : Via Mazzini, 201 71010 Carpino (FG)
Fax : 0884 997379

Email Mario Pasquale Di Viesti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email Luciano Castelluccia: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email Alessandro Sinigagliese: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Premium Downlaod Templatesby bigtheme.org

Дървен материал от emsien3.com

Online bookmaker Romenia bet365

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de